Vai al contenuto

BlackBeard Guitars

Chitarre Barbanera è, ancora prima di essere un’azienda (individuale), una persona: Paolo Lardera, io. Sono infatti convinto che sia sulla persona che si costruisce un’attività come quella del liutaio: prima ancora che sui prodotti, sulla contabilità o sui clienti.

Una piccola realtà artigianale – per di più unica perché legata al mondo particolare degli strumenti musicali e della liuteria moderna (o, se preferite “elettrica”) – si regge fondamentalmente sulla capacità, oltre che professionale, umana, di porsi in rapporto alle richieste della clientela, quantomai variegata, che popola questo piccolo angolo musicale della nostra società. Un compito che va al di là del semplice “saper fare” (comunque importantissimo) e che comprende capire le richieste dei musicisti, quale che sia il loro livello, stemperare e a volte sfatare miti e leggende di cui questo campo è infarcito, guidare il chitarrista verso quella strada che magari a lui non sembra la più ovvia. Tutto ciò permette di raggiungere un grado di soddisfazione del cliente che non si ottiene acconsentendo a seguire le mode del momento, i “sentito dire”e gli “ho visto su internet”.

Blackbeardguitars effettua costruzioni su commissione che corrispondano il più possiblie ai canoni stilistici e sonori a sè più consoni ma preferisce di gran lunga realizzare e mettere in vendita di propria iniziativa strumenti che rispondano al 100% a tutti i requisiti per essere veri “barbanera” e siano il prodotto di una genuina spinta costruttiva dettata prima di tutto dal piacere di creare uno strumento con una sua anima e identità.